Pubblicato: Dic 4, 2019

Cosa possiamo usare per remineralizzare l'acqua per la preparazione del caffè?

A parte il bicarbonato e sali di Epsom

Qualche mese fa abbiamo rilasciato una versione aggiornata delle nostre ricette per l'acqua progettato per consentire di mirare facilmente a qualsiasi durezza e alcalinità livello desiderato, utilizzando due semplici soluzioni, senza dover eseguire calcoli matematici complessi. Da quando ho scritto il post, alcune persone hanno scritto per chiedere come estendere questo metodo per utilizzare altri sali minerali. Abbiamo scritto questo post per rendere il più semplice possibile preparare la tua acqua con tutti i sali minerali che desideri sperimentare.

La cattiva notizia è che per fare questo, tu volere devi fare alcuni calcoli di base e una piccola ricerca su cosa contiene il tuo minerale. La buona notizia è che in questo post abbiamo cercato di semplificare il più possibile questi concetti, in modo che anche se non capisci la chimica, dovresti essere in grado di espandere il tuo repertorio idrico seguendo queste istruzioni.

 

Quali minerali possiamo usare?

L'idea con questo post è che puoi usare tutto ciò che ti piace, purché sia sicuro per il cibo! Tuttavia, ci sono alcuni minerali comunemente usati da considerare.

Durezza

  • Cloruro di calcio
  • solfato di calcio
  • Cloruro di magnesio
  • solfato di magnesio

Alcalinità

  • Bicarbonato di sodio
  • Bicarbonato di potassio

Entrambi
Questi minerali sono difficili da sciogliere, quindi per questo motivo non è consigliabile utilizzarli. Se vuoi provare a usarli, puoi carbona l'acqua usando un sodastream per farli sciogliere, ma troviamo che ci sono modi più semplici per ottenere risultati simili.

Altro

  • Cloruro di sodio
  • Idrossido di sodio
  • Acido cloridrico
  • Citrato di sodio

I minerali di calcio e magnesio sono responsabili della durezza e danno il tuo potere di estrazione, e i bicarbonati o i carbonati aggiungono un tampone, per moderare l' acidità . Questi sono i componenti principali che controllano il modo in cui l'acqua influisce sul caffè.

Gli ioni cloruro e solfato non sembrano avere molto effetto sul sapore alle concentrazioni che usiamo normalmente, ma possono essere corrosivi o conferire sapori sgradevoli ad alte concentrazioni.

Il sodio può avere qualche effetto nell'estrazione, ma troppo darà un sapore salato all'acqua. È stato anche riportato che il sale riduce la percezione dell'amaro in piccole quantità ( PAS Breslin & GK Beauchamp, 1997 ).

L'idrossido di sodio e l'acido cloridrico sono usati da Chris Hendon e Maxwell Colonna-Dashwood in "Water for Coffee" per controllare il pH. Tuttavia, poiché queste sostanze chimiche sono pericolose senza un'attenta manipolazione, non è consigliabile utilizzarle.

Infine, il Citrato di Sodio è un ingrediente di Third Wave Water , utilizzato come tampone al posto dei bicarbonati. Usarlo correttamente è un po' più complicato e oltre lo scopo di questo articolo, poiché è una molecola organica piuttosto che un minerale, ma l'abbiamo elencato per completezza, se qualcuno volesse sperimentarlo.

 

Quanto usare?

È tempo di matematica! Il primo passo è capire esattamente qual è il contenuto del tuo minerale. Molti minerali comuni esistono naturalmente come "idrati", il che significa che includono l'acqua come parte della struttura cristallina, ad esempio Sali di Epsom sono in realtà solfato di magnesio eptaidrato (MgSO4.7H2O). Questo dovrebbe essere elencato dal produttore, ma in caso di dubbio, controlla online la forma comune del minerale e come dovrebbe apparire.

Una volta che sai quello che hai, devi conoscere il peso molecolare del minerale - e invece di rivedere la tua chimica del liceo, puoi semplicemente Google la risposta: ad esempio, cercando "peso molecolare del solfato di magnesio" mi dà la risposta: 120,366 g/mole.

È quindi necessario aggiungere il peso molecolare dell'acqua nel cristallo - 18 g/mole per ogni molecola d'acqua. Quindi per il nostro esempio con Sali di Epsom: 120,366 + (7 × 18) = 246.366 g/mole

Durezza

Per calcolare quanto minerale di calcio o magnesio è necessario aggiungere a 1 litro di acqua per ottenere una certa durezza, basta dividere quel numero per 100.000 e poi moltiplicare per il numero di ppm di durezza richiesto.

Quindi, ecco come ottenere 100 ppm di durezza, usando il nostro esempio di Sali di Epsom: 246.366 ÷ 100000 × 100 = 0,246 g aggiunti a 1 litro di acqua.

Alcalinità

Per calcolare la quantità di bicarbonato da aggiungere a 1 litro di acqua per ottenere una certa alcalinità , basta dividere il numero per 50.000 e poi moltiplicare per il numero di ppm di alcalinità necessarie.

Quindi, usando Google troviamo che il peso molecolare del bicarbonato di sodio è 84,007 e non contiene acqua extra (anidra). Per ottenere 100 ppm di alcalinità: 84,007 ÷ 50000 × 100 = 0,168 g aggiunti a 1 litro di acqua.

Se usi il carbonato di magnesio, quindi sia per la durezza che per l' alcalinità , moltiplica il ppm desiderato per 0.00084, quindi usa quei grammi in un litro d'acqua.

 

Poi?

Questo è praticamente tutto! Per confermare che hai ottenuto il KH e il GH che volevi, potresti usare un kit di gocce per misurare l'acqua che hai prodotto. Non sappiamo molto su come altri minerali influenzino il gusto del caffè, quindi per quei minerali (come il sale da cucina), la strada da percorrere è la prova e l'errore. Se vuoi modificare il pH, il modo più semplice è usare un pHmetro e aggiungere l'acido o la base goccia a goccia fino a ottenere il pH desiderato, ma tieni presente che ciò influirà anche sul alcalinità.

Pesare accuratamente quantità così piccole è difficile e richiede bilance speciali, motivo per cui utilizziamo i concentrati. Potresti trovare più facile pesare dieci volte tanto quanto ti serve, quindi diluire 1 Qualcosa che è concentrato. Nella remineralizzazione dell'acqua, il concentrato può essere miscelato in acqua distillata o ultrapura per aumentarne la concentrazione di ioni minerali.
2 (Osmosi inversa) Il concentrato si riferisce alle acque reflue che hanno una concentrazione di ioni minerali." class="glossaryLink" target="_self">concentrato 1:10.

Fai attenzione a eventuali intorbidamenti o depositi bianchi sul fondo del tuo contenitore: questo ti dice che alcuni minerali non lo hanno fatto sciogliere, o hanno reagito insieme per formare qualcosa che non lo fa sciogliere, che annullerà i tuoi calcoli.

Infine, un avvertimento: non mettere acqua remineralizzata nella tua macchina per caffè espresso se non sei molto sicuro di quello che stai facendo (in tal caso, probabilmente non hai bisogno di questo post!). Se crei acqua super alcalina e contiene un alto livello di ioni calcio e magnesio " class="glossaryLink" target="_self">acqua dura e ingrandisci il tuo bollitore, è abbastanza facile da risolvere, ma decalcificare una macchina per caffè espresso non è affatto divertente.

30 Commenti

  1. jeandrevanzyl

    I just want to confirm the correct weight of Epsom Salts needed for the 1l concentrate. In the Example above the calculations comes to 0.246g to get 100ppm. However, in the post before this it states that 2.45g is needed to obtain 1000ppm. Is the 2.45g right or should it be 2.46g?

    Also, according to google the molecular mass of water is 18.01528. Would it be more ideal to use this?

  2. po-chen.huang

    Ciao,

    Molte persone usano TDS, invece di GH/KH, per descrivere l'acqua adatta al caffè che preparano. Il numero di TDS significa davvero qualcosa?

    • BHLearn

      Hi Po-Chen – I misuratori TDS misurano la conduttività dell'acqua, che dipende dalla quantità e dal tipo di ioni minerali in essa contenuti.

      È una misurazione davvero semplice e veloce, motivo per cui alle persone piace usarla per fare rapidi confronti o controllare che la loro acqua non sia cambiata, ma non ci dice molto sulla durezza (GH e KH) dell'acqua, che è ciò che fa davvero la differenza per il gusto del caffè.

  3. billbarrett174

    Hai provato ad aggiungere minerali al caffè preparato? Un recente video di YT https://www.youtube.com/watch?v=-_8fXToQ1dg suggerisce che aggiungere minerali al caffè preparato è lo stesso che usare acqua mineralizzata per preparare il caffè. Sei a conoscenza di esperimenti, aggiunte al caffè preparato, per migliorare il gusto?

  4. herbay.mate

    Ciao! È corretto utilizzare acqua deionizzata al posto di acqua distillata o RO?

    • brygmanden

      Sì, lo è, ma tieni presente che alcuni prodotti di acqua deionizzata non sono fatti per il consumo umano. Leggere attentamente l'etichetta del prodotto.

  5. belvlad7

    Buon pomeriggio.

    Scrivi: “Infine, il Citrato di Sodio è un ingrediente dell'Acqua della Terza Ondata, usata come tampone al posto dei bicarbonati”.

    Ho studiato la composizione dei preparati per l'acqua sul sito web di thirdwavewater

    Il https://thirdwavewater.com sito web non il citrato di sodio, ma il citrato di calcio è indicato nella composizione dei preparati per l'acqua.

    C'è un errore nell'articolo?

    • BHLearn

      Hai ragione, usano il citrato di calcio. Quindi il calcio contribuisce alla durezza, mentre il citrato aggiunge una certa capacità tampone. Il citrato di sodio funzionerebbe allo stesso modo come tampone, ma senza influire sulla durezza.

      • jwk11

        Hey ragazzi!

        Nelle confezioni TWW indica il cloruro di sodio come terzo ingrediente. Se il citrato di calcio agisce sia per aggiungere durezza che per tamponare l'acqua, quale sarebbe lo scopo dell'aggiunta di cloruro di sodio in combinazione con il solfato di magnesio e il citrato di calcio?
        Supponendo che aggiunga un buffer extra, ma non sono sicuro del perché ne sia necessario così tanto.

        Stiamo cercando di creare la nostra formula nella nostra caffetteria per rimineralizzare la nostra acqua R/O e abbiamo scoperto che il sodio era estremamente basso dopo la remineralizzazione rispetto ai nostri test su TWW.
        TWW aveva un sodio estremamente alto dai nostri test che rappresentava la grande maggioranza dei TWW Tds.
        Il sale è davvero così utile per favorire l'estrazione o regolare l'alcalinità totale?

        Grazie mille per qualsiasi approfondimento!

        • BHLearn

          Ciao, grazie per aver commentato! Il sodio ha qualche effetto sull'estrazione secondo la SCA, ma meno degli ioni bivalenti (calcio e magnesio). Tuttavia, il cloruro di sodio non ha alcuna capacità tampone significativa.

          Un po' di sale nell'acqua può avere altri benefici: il sale può ridurre la percezione dell'amaro e aumentare la percezione del dolce, per esempio.

      • e1win

        Ciao! Mi chiedevo solo se sapresti come preparare una soluzione di concentrato di calcio a 1000 ppm? Se uso cloruro di calcio 10%(1gr/10ml) devo usare il peso di CaCl in L 2,48gr/l?l(25ml~) per ottenere 1000ppm/l di concentrato? Voglio mescolare acqua con concentrato di calcio e magnesio, perché uso la macchina per caffè espresso (vbm domobar d2) e ho sentito che l'acqua ro non va bene per la macchina per caffè espresso (corrosione della caldaia e così via)
        Voglio fare tre concentrati (Ma, Ca, Bicarb) con una concentrazione di 1000ppm/L.
        Se prendo 2,45gr di epsom e lo disciolgo in 997,5ml di acqua, prenderò 1000ppm/L GH di Ma
        Se prendo 1,68 bicarbonato di sodio e lo disciolgo in 998,32 ml di acqua, prendo 1000ppm/L KH
        Quanto cloruro di calcio 10% devo aggiungere in L di acqua per ottenere 1000ppm/L GH di Ca? Da 25 ml a 975 ml di acqua?

        Voglio mescolare dopo quell'acqua di sicurezza alla macchina per caffè espresso. Penso che sarà di circa 60 ppm per Ca, 80 ppm per Ma e 40 ppm per KH

        • BHLearn

          Ciao di nuovo! Il peso molecolare del cloruro di calcio (anidro) è 110,98 g/mol, quindi (seguendo i calcoli nel post) per ottenere 1000 ppm (come CaCO3 equivalente) sono necessari 110,98 ÷ 100000 × 1000 ~= 1,11 g per litro. Se hai una soluzione con 1gr/10ml allora hai bisogno di 11.1ml della tua soluzione, poi portala a 1L con acqua distillata.

          Tuttavia, tieni presente che l'aggiunta di cloruro aumenterà effettivamente il rischio di corrosione. Anche se avere sia calcio che carbonato nella tua acqua finale aumenterà il tuo LSI, non posso dire con certezza che quest'acqua sarà sicura contro la corrosione. In definitiva dipende da cosa è fatta la tua macchina: per saperne di più, dai un'occhiata al mio AMA sulla chimica dell'acqua dove ne discuto in modo più dettagliato.

          • e1win

            Un grande grazie!
            È così difficile da capire, non penso mai alla corrosione nella mia macchina per caffè espresso e uso da molto tempo l'acqua ro, pensando che l'acqua dolce sia ottima per la caldaia e il sistema di rame ... dopo aver letto il tuo articolo ho espresso preoccupazioni

            Forse conosci il contenuto di sicurezza nell'acqua in bottiglia Ca/Mg mg/l e la durezza per mantenere in salute la mia macchina? Cercherò di trovare acqua in bottiglia con questa condizione approssimativa

          • e1win

            E un'altra cosa
            Ho 10% con esaidrato, quindi in 1000 ml di concentrazione 100 grammi di Cacl2|6•H2O o 100 mg in 1 ml di esaidrato o 67,1 mg in ml disidratato.

            Non ho anidro, quindi quanti ml con forma esa/disidratata devo aggiungere

  6. cedric.chatelain

    Ciao ragazzi,
    I calcoli per quanto bicarbonato di sodio aggiungere a 1 litro per ottenere 100 ppm esatti?
    Perché in realtà aggiungo 0,84gr a 1L per ottenere 1000ppm

    Inoltre, come posso trovare l'equivalente di CaCO3 per il calcio diidrato? Quindi posso applicare la stessa matematica.

    Grazie

    • BHLearn

      Ciao Cedric, il bicarbonato ha solo la metà della capacità tampone del carbonato, quindi hai bisogno di 2 bicarbonati per equivalente di CaCO3.

      Come abbiamo pubblicato di seguito: “Ricorda che la funzione del carbonato/bicarb è di tamponare l'acidità rimuovendo gli ioni H+. CaCO3 può neutralizzare 2 ioni H+ (CaCO3 + 2H+ → Ca2+ + CO2 + H2O) mentre il bicarbonato di sodio può neutralizzarne solo 1 (NaHCO3 + H+ → Na+ + CO2 + H2O)”

  7. Lee

    Ciao, quando ho visto su BH youtube (fai da te acqua per il caffè) si dice che metti 10,14 g di sale epsom in un litro d'acqua ma sul blog dice che metti 24,6 g (0,246 g) di sale epsom aggiungi a un litro d'acqua che è quello giusto? Grazie

  8. Stijn Mulder

    Riguardo all'aggiunta dell'idrato di magnesio, non capisco molto la matematica semplificata:
    Non vorresti aggiungere 0,01 massa-% di ioni di magnesio nella soluzione se vuoi una concentrazione di 100 ppm?
    0.01% di 1000gr (peso di 1 litro di acqua) sarebbero 0,1 gr di magnesio in soluzione. Il peso molecolare del magnesio è di circa 24 gr/mol, 0,1gr/24 = 0,0041 moli di magnesio e quindi 0,0041 di magnesio idrato poiché ogni molecola contiene un atomo di Mg. 0.0041*246 = 1gr di Mg-idrato…..???
    O la mia chimica è diventata mega arrugginita hahaha

    • BHLearn

      Ciao Stijn, puntiamo a 100 ppm di durezza (espressi come equivalenti di CaCO3), anziché 100 ppm di ioni magnesio. Spero che sia più chiaro!

  9. Ghazi

    Ho trovato che il peso molecolare del bicarbonato di potassio è 100,115. Quindi, con la matematica inclusa, ottengo 2 g per litro di acqua distillata per il concentrato. Il che dovrebbe darmi gli stessi risultati per prendere di mira un KH o GH specifico come il bicarbonato di sodio 1.68 nella tua ricetta dell'acqua aggiornata. Non sono riuscito a trovare se fosse eptaidrato o anidro e la maggior parte dei fornitori non lo dichiara.

    Sapete se il Bicarbonato di Potassio è effettivamente anidro? Altrimenti come farei i conti se fosse un eptaidrato?

    Grazie mille per questo articolo.

    Ghazi

    • BHLearn

      Ciao Ghazi, il bicarbonato di potassio sarà anidro. Buona mineralizzazione!

      • Ghazi

        Il bicarbonato di potassio KHCO3 è un eptaidrato o almeno quello che ho preso io. Quindi con la matematica inclusa

        100,115 + 126 = 226.115 ÷ 50.000 x 100

        = 4,5 g per litro di concentrato

        • Ghazi

          Ciao. Spiacente, il peso per KHCO3 è

          100,115 + 108 = 208,115 ÷ 50.000 x 100

          4,2 g per litro

          Per favore qualcuno mi corregga se sbaglio

          Grazie

  10. Jonas

    C'è un modo per spiegare come remineralizzare l'acqua per le macchine da caffè espresso? Sto preparando la mia acqua per la produzione del filtro da un po' di tempo ormai, ma l'acqua per la mia macchina per caffè espresso è sempre stata un problema da ottenere, poiché l'acqua del rubinetto filtrata non è abbastanza buona.

      • Philip

        RO sarebbe inutile nell'espresso poiché il rapporto di estrazione acqua:caffè è così basso. Dove il versamento può essere 17;1 espresso può essere 2:1 quindi idealmente il contenuto di minerali potrebbe essere x8 più concentrato.
        È per questo motivo che utilizzo un'estrazione manuale ROK che è facile da pulire e consente la profilatura della pressione

    • BHLearn

      Ehi Jonas, troverai tre lesson dettagliati su questo nel capitolo 4 di The Water Course, che è uno dei nostri course online inclusi nell'abbonamento BH Unlimited.

  11. Ant

    Perché il bit di alcalinità è diviso per 50000?
    Posso capire se stai usando bicarbonato di calcio/magnesio, ma il bicarbonato di sodio dovrebbe contenere solo un gruppo HCO3? O sono stupido?
    Grazie

    • David

      Non sei scemo. È perché con i bicarbonati ci sono il doppio dei carbonati rispetto al sodio/potassio, quindi dividere per 50.000 equivale a dividere per 100.000 e poi moltiplicare per 2. Quella parte avrebbe potuto spiegarsi un po' meglio, ma è corretta.

    • BHLearn

      Ciao Ant – David ha ragione, su tutti i fronti. Abbiamo saltato questo per evitare una lunga spiegazione!

      Primo, perché 100.000? È il peso molecolare di CaCO3 (100), che è la nostra molecola di riferimento, moltiplicato per 1000 per convertire da g a mg/L.

      Per il bicarbonato, è quindi la metà: 50.000, perché sono necessari 2 bicarbonati per produrre un equivalente di CaCO3.

      Per capire perché due bicarbonati equivalgono a un carbonato, ricorda che la funzione del carbonato/bicarburo è quella di tamponare l'acidità rimuovendo gli ioni H+. CaCO3 può neutralizzare 2 ioni H+ (CaCO3 + 2H+ → Ca2+ + CO2 + H2O) mentre il bicarbonato di sodio può neutralizzarne solo 1 (NaHCO3 + H+ → Na+ + CO2 + H2O)

Invia un commento

30-giorni rimborso garantito+
30-giorni rimborso garantito

Iscriviti per un abbonamento personale a BH con una garanzia di rimborso di 30 giorni! La registrazione è priva di rischi e puoi annullare la tua iscrizione in qualsiasi momento!