Azione di rifrazione

ACM 6.05 – Come le impostazioni di CO2 e H2O influenzano le nostre letture nell'app Coffee Tools.

In che modo le impostazioni di CO2 e H2O influiscono sulle nostre letture nell'app Coffee Tools.

Matt ti mostra con l'aiuto di una schermata cattura cosa succede quando cambi le impostazioni di CO2 e H2O nell'app VST Coffee Tools.

Una guida per gli utenti Android

Ecco un esempio scritto del perché questo è importante, con due schermate dall'app Coffee Tools:

In questo esempio, l'LRR è fissato a 2 ml per grammo e si presume che il liquido interstiziale abbia un TDS pari a zero.

Esempio A: uno screenshot della versione Android dell'app VST. Notare il contenuto di 1% CO2 e 3% H2O

Esempio B: qui abbiamo le impostazioni di CO2 e H2O a zero

Cosa sembra strano qui? Come mai?

La più grande differenza tra i due esempi è che la resa di estrazione è superiore di 0,95% dove l'app ha le impostazioni di umidità 3% e CO2 1%.

Sembra strano: si noti che il Bev (g) che sta per il peso della bevanda varia di 2 grammi tra le due miscele con rapporti di infusione identici.

Come mai? La variazione della quantità di caffè e acqua di infusione ha un effetto successivo per quanto riguarda i rapporti di ritenzione di liquidi, ovvero meno caffè trattiene meno liquidi.

Sembra strano: puoi vedere che la resa di estrazione nel primo esempio è superiore di 0,95%, quasi 1%, il che è davvero un grosso problema.

Come mai? Nell'esempio A, invece di 15 g, l'app pensa che tu abbia 14,45 g, a causa delle impostazioni.

Nell'esempio B hai 15 g (più caffè rispetto all'esempio A) e anche l' acqua di infusione è inferiore di 0,45 g rispetto all'esempio A. Dove hai lo stesso TDS ma con meno caffè e un po' più di acqua, otterrai una lettura più alta e otterrai una maggiore estrazione.

Un esempio di arrosto molto scuro

Un secondo arrosto molto scuro avrà un contenuto di CO2 relativamente più alto perché più carboidrati e acido clorogenico si sono trasformati in più C02 e vapore,