Come tostare il caffè

0 di 49 lezioni completate (0%)

Prologo - Prepararsi

HTR 0.05 Scelta della giusta dimensione della macchina

Le tostatrici variano enormemente in dimensioni, da macchine industriali come la Probat PX120 (a sinistra), con una capacità di 120 chilogrammi, a tostatrici da tavolo come questo modello da 1 chilogrammo (a destra), progettato per l'uso nei laboratori di coppettazione.

Quando si decide quale dimensione di tostatrice acquistare, la prima cosa da capire è la quantità di caffè necessaria per tostare a settimana. Per un comodo programma di tostatura, ti consigliamo di acquistare una macchina in grado di tostare questa quantità di caffè in non più di 25 ore settimanali. 

Quasi invariabilmente, la capacità reale di una tostatrice sarà inferiore alla sua capacità dichiarata, grazie a una serie di fattori: 

 

Perdita di peso

Le perdite di peso tipiche per il caffè tostato vanno da 14 a 20%, la quantità minore per tostature leggere e più vicine a 20% o più per tostature molto scure. La perdita di peso per i chicchi di alcune importanti catene di caffè può arrivare fino a 22–25%. 

 

La capacità del bruciatore

La capacità del bruciatore di una macchina è il vero fattore limitante sulla quantità di caffè che una macchina può tostare all'ora.

La tostatura di 1 kg di caffè crudo in un tempo ragionevole richiede una potenza del bruciatore di circa 11.500 kJ/ora.

(In alternativa, la tostatura di 1 libbra di caffè richiede circa 5.000 BTU/ora.) Una macchina che fa ricircolare l'aria calda nella camera di tostatura, come una Loring, avrà una capacità di tostatura leggermente superiore.

 

Riempimento eccessivo

Anche se una torrefazione piena di chicchi si adatta ben oltre la sua capacità dichiarata, ciò significa anche che il caffè impiegherà più tempo a tostare. Un venditore può affermare che puoi arrostire 15 chilogrammi per lotto in una macchina da 15 kg. Ma per assicurarti che la tua tostatrice a tamburo non sia mai sottodimensionata, usa la seguente formula approssimativa per stimare la tua effettiva capacità di tostatura:  

Quando pianifichi il tuo programma di tostatura, supponi di tostare 3–3,5 lotti di caffè verde all'ora a 50–70% della capacità dichiarata di una macchina. Quindi deduci il peso 14–20% perso per lotto per calcolare la quantità di caffè tostato all'ora che una macchina può produrre.